Juolae xxx sex

Qui all’incontro non ben si comprende, come un Menccmo si confonda con l’altro, e non si distingua al- men dal tuono della voce, dal gesto, dal portamento, dal- r abito.

Forse è meglio adoperato il giuoco della somiglianza nell’ Anfitrione, dove si ha il segnale per, ilistingucrc il vero Anfitrione dal finto, dal finto il vero Sosia.

Nuuc ad amicam deferetur, hanc merelricem Ero- tiìim: Milli, libi, atque UH jubebo jam adparari prandinnij Inde ad diurnain stellam craslinam polabinius.

Jam nos hic erimus: dum coquitur, interim poia- bimus.

Ecquid tu de odore possis, si quid forte olfeceris, • Facere conjecluram?

Summum me olfactare oporlet veslimenlum midicbre: Nam ex m/oc loco spurcatur nasum odore f Sy il- ' ‘ ìullbili.

Ed anzi, |)erchè oggi tu non inutilmente ini faccia la spia, andrò co Ua mia cornacchia, a cenare altrove. Costui in parole minaccia la moglie, ma nel fatto egli minaccia me, perchè se cena fuori di casa, la veddetta casca addosso a me, e non addosso alla donna sua. Buon prò ci faccia, finalmente con una bella sbar- bazzata abbiam cacciata la moglicra via dalla portai Dove son costoro che haimo in casa la moglie, c con altre donne fanno all’ amore?

Digilized by Google 47 • dorai dal malanno, cesserai di spiare i passi del marito.

Non mi potevi capitar dinanzi in momento miglior di questo. Nò ultima tra le Plautine io chiamerei il Soldato mil- ìantalon. come vi è colorita, ed animata la vanità di quel frivolo Marte, e come rilevata la sua sciocchezza dalle sorvaganti adulazioni del parassito. Ma bisogna pur concedere qualche cosa alla scena, ed al naturai discernimento degli spettatori, i quali, ove sian ben divertiti, non guardano tanto per lo sottile, c questa commedia è divertente oltre modo. Ticn qui, Spazzola, eh’ or io voglio appender le spoglie dove ho fatto volo. Deh poi con questa indosso fammi quattro capriolctte.

Search for Juolae xxx sex:

Juolae xxx sex-88Juolae xxx sex-28Juolae xxx sex-22

0 gustcran nel Per- siano il bel dialogo, in cui la donzella, che fìngesi forestiera, risponde a chi le chiede, quale sembri la città di Atene, e come fortunata e fiorente: » Si veramente ben guardata e difesa è la città, se l’ahitan cittadini ben co- stumati, se banditi ne sono la mala fede, l’ abuso c le usurpazioni delle publichc rendite, l’ avarizia, l’ invidia, l’ambizione, la maldicenza, lo spergiuro, l’insolenza, l’in- giustizia, e quei che è peggio la sceleratezza. Nì mala, ni siulta sies, ni indomita imposque animi: Qtiod viro esse odio videas, tute libi odio habeas. egli è giovane di buon convito, dà pasti da re, c riem- pie i tondi in guisa che bisogna mettere i piè sul letto per prendere quello che è in cima. Son stracco de’ cari mici casalinghi: (imperciocché non mangio c non compero io se non ciò che è carissimo), e non erano ancora in tavola eh’ e' disertavano. Un gabel- liere ho io condotto in casa, a cui m’è necessario far vedere tutti i fatti miei.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

One thought on “Juolae xxx sex”